MUGELLO CIRCUIT - Corso in pista con moto

L'Autodromo Internazionale del Mugello, progettato e realizzato con tutti gli accorgimenti scaturiti dall'esperienza agonistica, garantisce massima sicurezza sia per i piloti che per il pubblico.

Ampie vie di fuga nei punti più impegnativi del tracciato: una strada di servizio per i mezzi di soccorso che possono liberamente muoversi per tutti e 5.245 metri del tracciato. Il Mugello, poi, ha dislivelli così specifici e così alti da risultare ideale per severi collaudi e test. Progettato negli anni '70 e poi profondamente rinnovato, il circuito - uno dei più suggestivi, moderni e sicuri del panorama internazionale – non ha subito alcun cambiamento nel tracciato, che rimane inalterato: fatto questo più unico che raro nel panorama internazionale. E' sede abituale di test e prove di F.1, delle case leader nel Mondiale MotoGP e del Mondiale Superbike, di case automobilistiche e motociclistiche nazionali ed internazionali. Ha ospitato la Formula 5.000 (che ha tenuto a battesimo l'impianto il 23 giugno 1974), la Formula 3.000, la Formula Due, il Fia-Gt e, unico impianto italiano, l'ITC: per quanto concerne le due ruote è sede del GP d'Italia. La pista si distende per oltre cinquemila metri nei boschi e nel verde delle colline toscane. Tutte le strutture di supporto sono state realizzate potendo contare su tecnologie costruttive all'avanguardia. Nella palazzina direzionale sono stati creati locali nuovi e polifunzionali, attrezzati di tutti i servizi.
L’Autodromo Internazionale del Mugello, diretto da Paolo Poli, fa della sicurezza il suo biglietto da visita: a partire dai box (20, ognuno di 12x12 metri ) capaci di offrire tutto lo spazio necessario per lavorare in tutta tranquillità. In pista sono utilizzati i sistemi più moderni (TV circuito chiuso con 27 telecamere tenute sotto controllo costante, airfence, pneumatici, ampie vie di fuga) ma una funzione determinante è quella svolta dagli addetti alla sicurezza. Gli ufficiali di percorso, punto di riferimento costante per tutto il tracciato, pronti ad intervenire insieme al servizio antincendio, sono la longa manus della direzione gara. Il servizio medico è assicurato da un efficiente staff di rianimatori, specialisti, infermieri professionali e soccorritori, pronti all’intervento in pista o nell’attrezzato centro medico, sempre operativo. Il tracciato si estende per 5245 metri nei dolci declivi delle colline toscane, dove innovazione tecnologica e salvaguardia ambientale sanno convivere. I tre paddock che fanno parte della struttura hanno rispettivamente una superficie di 26.000 mq (area centrale), 7.000 (area centro medico), 6.500 (area tv compound).


COME SI SVOLGE IL CORSO

Il corso di guida si svolge presso il circuito del MUGELLO nelle giornate organizzate da ROSSO CORSA dalle ore 8.00 alle 17.30 con moto propria ed è un corso indicato a chi ha già avuto modo di frequentare il mondo della pista .
I corsi sono personalizzati e dedicati a 3 massimo 4 persone.
Per l'intera giornata sarete seguiti dall' istruttore che dedicherà a tutti la stessa attenzione indifferentemente dalle capacità di pilotaggio.
Dopo una circa un'ora mattutina di teoria (8.00-8.45) inizierete a lavorare sui vostri errori personali insieme all'istruttore .
Nella giornata, per ragioni di sicurezza e di logistica, è prevista la divisione in categorie ( amatori , esperti , veloci , piloti ) : sarete inseriti in base ai vostri tempi nella categoria più opportuna e questo vi permetterà di girare insieme a persone che hanno il vostro stesso passo , il chè renderà più piacevole e sicura la giornata .
Nell' arco della giornata indifferentemente dalla categoria di vostra appartenenza, sono previste 4 sessioni di corso da 20 minuti ciascuna e un'ultima da 30 minuti .
Finite le 5 sessioni di corso vero e proprio ( dove l'istruttore seguirà massimo 2 allievi per volta , per dedicarvi la massima cura ed attenzione ) ci sarà il pareggiamento cronometrato ( Opzionale ) .

Cosa è ?
In base ai tempi della giornata da voi realizzati , sempre suddivisi in categorie , farete una sorta di " gara " contro i piloti della vostra stessa categoria , e potrete mettere in pratica quanto prima imparato ed appreso durante il corso .
ATTENZIONE : Il pareggiamento non fa parte del corso di guida ed è Opzionale sarete liberi di scegliere se farlo o meno , a vostra discrezione , senza aggiunta di costo . ( 20 minuti per categoria )

Per l'entrata in pista è necessario avere:



Assicurazione Pioggia
Come funziona?
Se si decide per l'acquisto , in caso di pioggia nella giornata da voi scelta , avrete diritto a un buono per il recupero della giornata in un altra data ( scelta da voi ) senza costi aggiuntivi .
È NECESSARIO IN OGNI CASO PRESENTARSI IN CIRCUITO LA MATTINA DEL CORSO , altrimenti non si avrà diritto a NESSUN recupero .
N.B : se si decide di non acquistare l'assicurazione pioggia e per sfortuna dovesse piovere , il corso e la giornata si svolgeranno regolarmente sotto la pioggia .
SOLO CHI HA ACQUISTATO L'ASSICURAZIONE POTRÀ SCEGLIERE DI NON SVOLGERE IL CORSO E PRESENTARSI IN UN' ALTRA GIORNATA A SUO PIACIMENTO .

PREZZI

COMPRESO


ANALISI ACCURATA DI OGNI SESSIONE svolta con l'istruttore


TRASPONDER (per il cronometraggio)


ASSISTENZA TECNICA ALLE MOTO


VIDEO RICORDO DElLA GIORNATA

Per la prenotazione o per maggiori informazioni è necessario mandare un email a tuttipazziperlapista@libero.it o chiamare il numero 3407494863.